Duepiu.Net, vivere meglio in coppia, seduzione, speciali, costume

Duepiu.Net, vivere meglio in coppia

Google

Buon giorno, oggi è domenica 25 giugno 2017

Cosa vuol dire perdonare

pubblicità

pubblicità

Come comunicate?

Un piccolo test per scoprire le caratteristiche della vostra comunicazione di coppia.

1) vorreste cambiare località delle vacanze e per una volta tanto andare all’estero

  1. chiedete al partner se conosce colleghi che hanno appena fatto viaggi di vacanza all’estero

  2. lasciate in bella mostra sul tavolino del salotto una decina di depliant presi in agenzia

  3. fate in modo che il partner  ascolti una telefonata mentre magnificate le bellezze di una meta esotica

2) avete litigato e sono rimasti dei malintesi tra voi

  1. tornate sull’argomento appena vi è possibile

  2. vi chiudete nel silenzio meditando di scrivere una lettera di chiarimento

  3. uscite per cercare di dimenticare

3) è una giornata particolare e sentite molto bisogno di tenerezza

  1. vi avvicinate al partner per abbracciarlo

  2. assumete una espressione  da bambi ferito in presenza del partner

  3. vi mettete le cuffie per ascoltare la vostra musica preferita anche se non siete soli

4) volete andare a vedere un film che al partner non piace

  1. dite che uscirete per andare al cinema da soli

  2. cominciate a raccontare ciò che sapete del film mettendo in luce gli aspetti che al partner non piacciono

  3. raccontate una bugia per uscire da soli

5) avete bisogno di prendere una decisione su una importante questione di lavoro

  1. aspettate il momento migliore per parlarne con il vostro partner ,quando nessuno vi disturba e la prima cosa che dite è di aver bisogno di un consiglio

  2. raccontate il vostro problema facendo credere che i protagonisti siano vostri colleghi

  3. raccontate il problema con molta ansia

6) in discoteca non ne potete più dalla stanchezza

  1. gli sbadigliate in faccia con calcolata ironia mentre state ballando

  2. vi accasciate sui divanetti lasciando il partner in pista e gli lanciate occhiate eloquenti

  3.  tormentate nervosamente tra le mani le chiavi della macchina

7) si è rotto l’asciugacapelli

  1. ricordate al partner che bisogna acquistarne uno nuovo

  2. mettete un post-it sul portamessaggi della cucina con la scritta “asciugacapelli”

  3. lasciate l’asciugacapelli rotto nel mobiletto del bagno in attesa che  se ne accorga

8) il vostro partner indossa un nuovo profumo che non vi piace

  1. dite che è più sexy con il  profumo che usava prima

  2. domandate con tono ironico dove ha acquistato il nuovo profumo

  3. fate un commento sarcastico

SOMMATE TUTTE LE LETTERE!

se avete ottenuto una prevalenza di a: il vostro livello di comunicazione è ottimale, dite le cose sempre in maniera diretta perché vi basate sulla fiducia in voi stessi e nell’altro, in questo modo non correte praticamente mai il rischio di essere fraintesi; non mostrando  paura del confronto e al limite anche del conflitto anche per l’altro la comunicazione con voi non rappresenta particolari problemi.
se avete ottenuto una prevalenza di b: cercate un livello di comunicazione in cui sia quasi sempre l’altro a esporsi e  sforzarsi di intuire i vostri reali bisogni: questo può rendere un po’ tesi i rapporti o dar luogo a equivoci; se avete risposto almeno due o tre “a” probabilmente avete bisogno di essere rassicurati sul fatto che l’altro può ascoltarvi, è interessato ai vostri problemi e non teme confronti.
se avete ottenuto prevalenza di c: il vostro livello di comunicazione sembra  essere prevalentemente con voi stessi, o almeno fingete che sia così; spesso escludete l’altro. Per il partner è davvero difficile  mantenere nella coppia un buon livello di  comprensione e fiducia  ; così facendo i vostri bisogni corrono il rischio di essere fraintesi e potreste ricevere risposte inadeguate, ma è responsabilità solo vostra.


Flavia Facco, L'invisibile in menopausa - Psicologia del benessere nella crisi di transizione della mezza età, Franco Angeli, 2005

La menopausa è stata oggetto di modelli interpretativi fondati sulla scissione mente-corpo, scissione che non ha giovato a rendere giustizia della complessità del fenomeno, né tantomeno alle donne e ai professionisti della salute che se ne occupano. La menopausa nel tempo da malattia degli eccessi diventa infatti la malattia della mancanza quando non anche causa stessa della depressione. Il testo vuole descrivere una crisi di transizione che sembra invisibile perché non si mostra ai nostri occhi e si svolge invece negli spazi intimi della mente e del cuore delle donne e difficilmente raggiunge spazi socialmente condivisi.

torna indietro

segnala a un amico

inzio pagina

Pagina aggiornata al 15/09/2013

copyright © duepiu.net 2000-2017, tutti i diritti riservati