Duepiu.Net, vivere meglio in coppia, seduzione, speciali, costume

Duepiu.Net, vivere meglio in coppia

Google

Buona notte, oggi è giovedì 29 giugno 2017

Il miglior amico delle donne

pubblicità

pubblicità

Il miglior amico delle donne

Si può amare una donna di cui si è il migliore amico? Un doppio ruolo non sempre facile, e a un certo punto la scelta si impone.

Come si finisce così
Ho un talento per ricevere le confidenze femminili, per consolare le lacrime delle donne e ascoltare le loro pene e i loro sogni. So a memoria che cosa vorrebbero da un uomo. Ciononostante, o non sono capace di applicare quello che sento, o c’è qualcosa che mi è sfuggito, ma insomma va sempre a finire che non si innamorano mai di me. E dire che mi trovano speciale, umano, comprensivo, sensibile, e tutte vorrebbero che Paolo, Roberto o Giovanni fossero proprio come me. E quello che vorrei io, invece? A me piacerebbe abbracciarle, ed essere amato come loro amano gli altri, quelli che le fanno soffrire. Vorrei che anche su di me si interrogassero febbrilmente, che si facessero belle per incontrarmi, o almeno che mi spiegassero perché mi adorano, mi vogliono bene, stravedono per me, ma non si innamorano...

E le donne, chi le capisce?
Quanto hai ragione… le donne sono proprio piene di contraddizioni: chiedono a un amante di essere il loro confidente, di essere gentile e pieno di attenzioni, e poi quando lo incontrano non lo sanno riconoscere. Forse perché inconsciamente desiderano un uomo che ha altre caratteristiche, ma non sono in grado di ammetterlo nemmeno con se stesse.

Essere amico delle donne è il modo che hai trovato tu per piacere alle ragazze: a loro piace che tu le ascolti, ma non si innamorano. Perché? L’assenza di gesti amorosi da parte tua è senz’altro rassicurante, e proprio per questo le ragazze non hanno bisogno di porsi nei tuoi confronti in posizione seduttiva: si rilassano, e sono senz’altro più naturali con te che con il loro fidanzato. Per loro tu sei il migliore amico e il fratello maggiore, e in queste condizioni innamorarsi di te è impossibile non perché tu manchi di fascino, ma proprio perché conosci tutti i loro segreti. Perché mai dovrebbero sentirsi insicure o febbrili con te, dato che non ti nascondono nulla?

Un po' di strategia!
Il tuo ruolo di confidente è proprio quello che impedisce alle donne di vederti come potenziale compagno. Ma se quello che tu vorresti da loro è un rapporto completamente diverso, perché non farglielo capire? Ma senza aspettare che stiano soffrendo per qualcun altro, perché in quel momento è già troppo tardi, la loro mente è già altrove. Mentre tu sei ancora dov’eri prima: lì pronto ad ascoltarle, a consolare i loro pianti, ad aspettare che ti cerchino solo quando hanno bisogno di te – ma così non riuscirai mai a uscire da questo ruolo, e non farai altro che ripetere lo stesso meccanismo all’infinito.

Se vuoi amarle, devi rinunciare alla posizione di amico e confidente, e invece di nascondere il tuo turbamento per lei, faglielo capire. Non accettare più di ascoltare tutti i dettagli della sua ultima storia, e non essere eternamente disponibile. Coltiva più mistero, sii meno scontato, e sarai più seducente...

torna indietro

segnala a un amico

inzio pagina

Pagina aggiornata al 15/09/2013

copyright © duepiu.net 2000-2017, tutti i diritti riservati