Duepiu.Net, vivere meglio in coppia, seduzione, speciali, costume

Duepiu.Net, vivere meglio in coppia

Google

Buon giorno, oggi è domenica 25 giugno 2017

La ninfomania

sesso in pillole
 




La ninfomania

Fra le donne con attività sessuale superiore alla media occorre distinguere quelle che manifestano un comportamento patologico da quelle dotate di un temperamento erotico forte, ricco e variato. Numerose ragioni sociologiche e culturali inducono a parlare e ad occuparsi sempre più della "libertà sessuale". Gli spettacoli, i libri, la stampa periodica, la pubblicità a sfondo erotico sono la testimonianza di questo sconvolgimento nei confronti della sessualità. Tutto ciò che nel passato si nascondeva, ora è discusso e sentenziato, spesso senza alcuna discriminazione.

La vita sessuale è un argomento che va ben oltre il campo della medicina, e spesso il medico vi si trova coinvolto più per la sua appartenenza ad una classe sociale e ad un ambiente culturale, che per la sua professione. Pertanto, spesso, gli viene chiesto di esprimere un giudizio sulle nuove forme di comportamento sessuale che la società ci mostra attraverso modificazioni rapide e imprevedibili. Fra gli argomenti che da sempre hanno richiesto il parere del medico, la ninfomania e l'ipersessualità non cessano di aumentare d’importanza perché si collocano nell'orientamento generale di una liberazione sessuale con tutte le sue varianti normali e patologiche.È chiaro che spesso si chiedono spiegazioni mediche e nello stesso tempo un giudizio morale. Ma io penso che la funzione primaria del medico, di fronte alla società e ai propri pazienti, sia semplicemente di chiarire gli aspetti medici dell’iperattività sessuale.

In quest’articolo mi propongo di liberare tale settore della sessuologia dai pregiudizi circa la sua natura.
Numerosi termini sono usati in modo intercambiabile sia nel linguaggio comune sia in quello degli stessi testi di medicina, perciò ne nascono facilmente confusioni ed equivoci che coinvolgono anche, in modo spesso errato, giudizi morali. Così, si sente parlare d’ipersessualità o di eccessi sessuali, di libertà sessuale, di erotomania, di ninfomania, di furore uterino, ecc. Penso dunque che sia necessario, anzitutto, stabilire quali sono i termini appropriati e il loro significato.

  • Ninfomania: bisogno incontrollabile e sempre insaziato, da parte di una donna, di avere rapporti sessuali indipendentemente dal fatto che essi siano soddisfacenti o no.

  • Ipersessualità: attività sessuale superiore alla media del gruppo sociale al quale si appartiene. Al contrario della ninfomania, essa ha uno scopo specificamente sessuale, sia esso normale o deviato, e in primo luogo è sotto il controllo dell'Io.

  • Erotomania: sindrome chiaramente psichiatrica, rappresentata da un comportamento sessuale inadeguato sulla base di un delirio di contenuto erotico. La si può riscontrare nelle fasi maniacali di una psicosi maniaco-depressiva, negli schizofrenici e nelle persone colpite da disturbi cerebro-organici (per esempio, paralisi generale e demenza senile).

torna indietro

segnala a un amico

inzio pagina

Pagina aggiornata al 15/09/2013

copyright © duepiu.net 2000-2017, tutti i diritti riservati