Duepiu.Net, vivere meglio in coppia, seduzione, speciali, costume

Duepiu.Net, vivere meglio in coppia

Google

Buona sera, oggi è venerdì 23 giugno 2017

Money, money, money

Seduzione: Money, money, money

Seduzione: Uno dei modi tradizionali con gli uomini si sono resi “appetibili” è l’esibizione di risorse economiche e di un atteggiamento arrivista… ma le cose pian piano stanno cambiando.

Da che mondo e mondo uomini e donne dispongono di due strategie fondamentali per fare colpo sull’altro sesso: le donne sfoggiano curve, vitini da vespa e altre caratteristiche fisiche che fanno intuire la loro fertilità e la capacità di dare vita ad una prole. L’asso nella manica dell’uomo è l’abilità a procacciare le risorse e a provvedere a moglie e figli. Quest’ultimo “specchio per le allodole” si è trasformato nel tempo; adesso, nessuna donna si lascerebbe incantare dal fatto che un bellimbusto venga a farle dono di un cervo o di un cinghiale; ma apprezzerebbe che chi le proponga un’uscita, la venga a prendere con una Mercedes decapottabile.

In altre parole, quello che l’uomo deve fare al giorno d’oggi per “mettersi in lustro” é lasciar intendere di disporre di un buon patrimonio o di possedere un atteggiamento ambizioso e arrivista. Uno dei modi per trasmettere l’idea di avere queste facoltà è ostentare in forma diretta o indiretta consistenti quantità di denaro: ad esempio, togliendo un mazzo di banconote dal taschino al momento di pagare, indossando abiti firmati o portando al polso un Rolex d’oro, facendole vedere di abitare in una casa di lusso o, anche semplicemente decantando, in forma più o meno sfacciato, le proprietà di cui si dispone. In modo analogo, far capire alla prescelta di rivestire una prestigiosa posizione lavorativa (a volte anche in modo ingannevole) é un'altra tattica per gettare fumo negli occhi. La scelta dei tempi gioca un ruolo chiave nel determinare l’efficacia dei diversi modi di ostentare le proprie risorse. L’immediata esibizione di ricchezza (come tirare fuori dalla tasca un portafoglio traboccante - magari di multe e scontrini! - , presentarsi all’appuntamento con uno splendido mazzo di fiori o invitare la donna in un ristorante di lusso al primo appuntamento) si dimostra più efficace per calamitare partner sessuali occasionali.

Nei bar, dove le opportunità di rivelare le proprie risorse sono limitate, gli uomini spesso agganciano una possibile partner offrendole un drink; questo sulla base dell’idea che  i drink facciano più colpo di una bibita o di un caffè perché sono più costosi; per lo stesso motivo ci si preoccupa di dare una generosa mancia alla cameriera; questi gesti indicano non solo il semplice possesso di denaro, ma rivelano anche una certa generosità nello spenderlo per qualcuno. Nel caso in cui un uomo voglia attrarre una compagna fissa piuttosto che una partner per un’avventura, farà sfoggio della sua intraprendenza, della sua intelligenza o del suo senso pratico oppure potrà illustrarle degli obiettivi di prestigio che si propone; magari lasciando in ombra la propria situazione economica attuale. Indossare abiti costosi funziona bene in entrambi i contesti: una ricerca condotta dalla psicologa americana Elisabeh Hill e da altri colleghi ha dimostrato che le donne cui erano state mostrate diapositive di uomini differenti, erano più attratte da chi indossava abiti costosi che dai “ganzi” che vestivano abiti più dozzinali come magliette senza maniche o T-shirt. Gli antropologi John Marshall Townsend e Gary Levy, dal canto loro, hanno verificato che l’effetto del prezzo e del prestigio dell’abbigliamento nell’attrarre le donne è forte in qualunque tipo di coinvolgimento: dal semplice incontro per un caffè al matrimonio. Nel loro studio, gli stessi uomini vennero fotografati con indosso una divisa del “Burger King” con un berretto blu da baseball e una polo o, alternativamente, in camicia bianca con cravatta a disegni, un  blazer blu ed un orologio di marca al polso.

Sulla base di queste fotografie, le donne chiamate a valutarli affermavano di non essere disponibili ad uscire, fare l’amore o sposarsi con uomini che indossano abiti dimessi, ma che sarebbero state pronte a qualunque tipo di relazione con chi vestiva in maniera impeccabile.

I tempi cambiano però!

Un’indagine recente di Fhionna Moore dell’Università inglese di St. Andrews condotta su un campione di 1851 donne ha dato prova che a mano a mano che il “controllo sulle risorse” da parte delle donne aumenta (cioè il gentil sesso diventa più facoltoso, potente e benestante), cresce anche il peso che danno al sex appeal dei potenziali compagni e diminuisce, per contro, l’importanza che conferiscono al fatto che siano danarosi o potenti.

pubblicità

torna indietro

segnala a un amico

inzio pagina

Pagina aggiornata al 19/04/2007

copyright © duepiu.net 2000-2017, tutti i diritti riservati