Duepiu.Net, vivere meglio in coppia, seduzione, speciali, costume

Duepiu.Net, vivere meglio in coppia

Google

Buona sera, oggi è venerdì 23 giugno 2017

Il piacere di toccare

pubblicità

Il piacere di toccare

Quando si parla di sessualità, il senso del tatto ha una grandissima importanza. Toccare è un modo di comunicare tenerezza, amore, calore, il proprio bisogno di intimità e di vicinanza. Ma non solo: toccare non è solo un modo di comunicare qualcosa, ma una forma di comunicazione in sé. La sessualità, quindi, non è fatta solo di penetrazione e di orgasmo, ma di moltissime altre sfumature quali la sensualità e il toccare.

All’inizio della relazione di coppia, i partner si accarezzano e si toccano spessissimo, riservano del tempo alla sensualità per imparare a meglio conoscersi e apprezzarsi a vicenda. Ma quando la coppia è consolidata e ormai lontana dai “primi tempi”, è possibile che ci si accarezzi sempre meno per il puro piacere di accarezzarsi. Le carezze possono diventare più rare e limitate anche durante i rapporti sessuali, che con l’andare del tempo possono ridursi più o meno alla semplice penetrazione. Così si arriva, talvolta senza rendersene ben conto, a eliminare la sensualità dalla coppia, e a rendere la relazione sessuale monotona e insoddisfacente.

Le carezze e il toccarsi reciproco sono invece importantissimi per la sessualità, ma non vanno confusi tra di loro, perché la sensualità è importante anche al di fuori della sessualità. A volte ci inganniamo sui nostri veri desideri e bisogni profondi: si può godere della semplice vicinanza fisica al partner, si può desiderare di essere accarezzati teneramente, di essere toccati, e invece magari si finisce per avere un rapporto completo. Nella nostra società toccarsi non è accettabile che all’interno di una relazione sessuale, e al di fuori di quella, toccarsi è vietato, offensivo e inutile. Alcuni pensano che toccarsi e accarezzarsi debbano per forza risolversi nel coito, pena il provare che qualcosa manca o non ha funzionato.

Per alcune coppie l’atto di toccarsi è diventato così inestricabilmente legato alla sessualità da finire per vietarsi di toccare sensualmente se non si è sicuri al 100% che ai gesti teneri e sensuali seguirà un rapporto completo.

Limitare la vicinanza e la tenerezza alla sola sessualità significa ridurre e limitare i piaceri che si possono sperimentare, senza dimenticare però che carezze, massaggi e sfioramenti sono anche un preliminare importante al sesso.

pubblicità

torna indietro

segnala a un amico

inzio pagina

Pagina aggiornata al 19/04/2007

copyright © duepiu.net 2000-2017, tutti i diritti riservati