Duepiu.Net, vivere meglio in coppia, seduzione, speciali, costume

Duepiu.Net, vivere meglio in coppia

Google

Buon giorno, oggi è mercoledì 24 maggio 2017

Il massaggio sensuale

pubblicità

Il massaggio sensuale

Non importa che siate massaggiatori professionisti, quello che conta è condividere un tempo sensuale e rilassante in totale intimità con il partner.

Dove
Chiedete al vostro partner di sdraiarsi su una superficie piatta e sufficientemente rigida, e sedetevi a cavalcioni sulla sua schiena, davanti alla sua testa o al suo fianco a seconda della parte del suo corpo che volete massaggiare.

Gli olii da massaggio
Potete usare un olio aromatico o anche una crema da massaggio per far scorrere gradevolmente e senza attrito le vostre mani sulla sua pelle. Potete variare l’aroma degli olii a secondo della parte del corpo e seguendo le indicazioni dell’aromaterapia.

Le zone da non trascurare
Per un rilassamento totale, non dimenticare di massaggiare la pianta dei piedi del vostro partner: non c’è (quasi) niente di più gradevole e di più efficace per rilassare qualcuno profondamente.

Per perfezionare e completare il massaggio, massaggiate anche i palmi della mano del partner utilizzando tutta la mano e alternativamente il pollice, partendo dal polso e risalendo lentamente fino alla punta delle dita. Completate esercitando un massaggio leggero di tutta la mano partendo dalle dita verso il polso, per spingere il sangue in direzione del cuore.

Infine, non dimenticate il viso: piccole pressioni circolari sulle tempie, sfioramenti che partono dalle sopracciglia verso l’attaccatura dei capelli e poi ridiscendono verso le orecchie sono l’ideale per rilassare e insieme procurare sensazioni piacevoli e sensuali.

I gesti
Alternate le tecniche di base che seguono, domandando al partner quale tipo di massaggio gradisce di più:

Lo sfioramento
Effettuate dei lunghi e ampi movimenti sulla pelle con il palmo delle vostre mani, esercitando una leggera e costante pressione su tutta la superficie. Questa tecnica è particolarmente adatta al massaggio del collo, della schiena, dei glutei e delle cosce. Potete anche passare dolcemente da una parte all’altra del corpo, senza mai staccare le mani dalla pelle del vostro partner.

L’impastamento
Impastate, lisciate e pizzicate leggermente i muscoli del partner tra le palme di ogni mano, le dita e i pollici. Questi movimenti aiutano a rilassare e distendere i muscoli specialmente nelle zone in cui sono più contratti a causa dello stress, dell’ansia o dell’aver tenuto posizioni scorrette per molte ore. Insistete in modo particolare sui muscoli intorno alla spina dorsale - ma senza esercitare troppa pressione – su quelli della nuca e delle gambe.

La pressione
Variazione della tecnica di modellamento, questo movimento impiega le articolazioni delle dita e dei pollici per esercitare una serie di pressioni costanti o dei piccoli movimenti circolari. Questa tecnica è adattissima a rilassare profondamente i muscoli contratti in piccole aree del corpo, quali per esempio la zona intorno al collo, la parte alta della spalle e la parte posteriore dei polpacci

La percussione
Irrigidite le mani, e utilizzando il taglio dei palmi picchiettate rapidamente e vigorosamente la schiena del vostro partner. Questa tecnica serve a rivitalizzare e tonificare i muscoli, piuttosto che a rilassarli.

pubblicità

torna indietro

segnala a un amico

inzio pagina

Pagina aggiornata al 19/04/2007

copyright © duepiu.net 2000-2017, tutti i diritti riservati